La struttura

La struttura moderna e i macchinari all'avanguardia consentono di ottenere le migliori prestazioni, assicurando i migliori confort ai pazienti.

Lo studio garantisce un ambiente adeguato alle norme igieniche e sanitarie e dispone di apparecchiature idonee a garantire la sterilità e l’esecuzione di terapie all’avanguardia. Lo studio è in possesso di Autorizzazione Ministeriale ai sensi del decreto 81/08 Testo Unico per la Sicurezza.

Lo studio è situato in via Antonio da Sangallo n.24, 

nell'edificio abitativo tra la caserma Stegher e la Chiesa della Morte, di fronte alla caserma dei carabinieri.

Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, si trova a pochi passi dalla Piazza del Mercato e dai negozi sotto i portici di Corso Marconi.

La struttura moderna e i macchinari di ultima genrazione consentono di ottenere prestazioni veloci e di accogliere i pazienti con i migliori comfort.

Lo studio è dotato alla poltrona di telecamera endorale digitale, che permette di migliorare la comunicazione medico-paziente rendendo quest’ultimo partecipe dell’aspetto del proprio cavo orale, e in grado di comprendere appieno la diagnosi e le finalità della terapia odontoiatrica proposta dall’odontoiatra.

tecniche di radiografia digitale permettono di ottenere facilmente radiografie istantanee, visualizzabili immediatamente sul computer e direttamente al paziente dalla poltrona. Tramite queste è possibile stipulare diagnosi immediate e ricevere e comprendere le dovute informazioni da parte dell’Odontoiatra riguardo la propria condizione clinica e le eventuali terapie da eseguire.

Tecnica di sterilizzazione

dispositivi di protezione individuale monouso (guanti, mascherine, occhiali, schermi, cuffie, camici) sono utilizzati costantemente. Per ogni singolo paziente si impiega materiale monouso (vassoio per gli strumenti, aspirasaliva, bicchiere, telini e cuffia per la protezione del paziente).

Gli strumenti rotanti, i loro terminali lavoranti e tutti gli strumenti non monouso vengono decontaminati, lavati, asciugati, imbustati singolarmente e sterilizzati secondo le normative vigenti dopo ogni uso.

In particolare dopo l’uso, tutto lo strumentario odontoiatrico viene sottoposto a decontaminazione mediante immersione in soluzioni chimiche disinfettanti all’interno di una vasca a ultrasuoni riscaldata. Lo strumentario quindi è attentamente risciacquato in abbondante acqua corrente e asciugato con cura, per evitare che l’umidità residua possa compromettere la validità del successivo processo di sterilizzazione. Gli strumenti vengono quindi sigillati in buste di carta e polipropilene con estremità termosaldate al fine di evitare contaminazioni. Dopo il confezionamento gli strumenti vengono immessi in autoclave, dove avviene il vero e proprio processo di sterilizzazione mediante l’utilizzo di vapore d’acqua saturo, ad elevata temperatura e pressione, con rimozione forzata dell’aria. Questo processo elimina qualsiasi potenziale microrganismo contaminante.

La sala sterilizzazione è dotata di autoclave a vapore acqueo di classe B.

La documentazione che attesta la convalida di ogni singolo ciclo di sterilizzazione viene conservata in un apposito registro.

Le date di sterilizzazione e scadenza vengono stampate direttamente su ogni busta.

Al termine di questo processo lo strumentario, così sterilizzato, è stoccato e conservato in armadi dedicati fino al momento dell’impiego sul paziente.

DENTAL BLOG
Prendi Appuntamento
(RICEVE SU APPUNTAMENTO)

Dott. Simone Urso

via Antonio da Sangallo 24

Civitavecchia (RM), 00053

studioudental@gmail.com

cell.389-2576040

tel.0766-21857

  • Wix Facebook page
  • Google+ App Icon

 Proudly created with Wix.com

Dove trovarci